Informativa sui cookies

Category Archives: Senza categoria

Proviamo a ripartire con fiducia

A tutti i parrocchiani e a tutti i nostri lettori un cordiale saluto.

Riprendiamo la pubblicazione del foglietto settimanale della Comunità
Pastorale “Don Bosco”.
In questo periodo tutto riparte, dopo le ferie, e riprenderanno anche
le scuole. Auguriamo a tutti, scolari, studenti e lavoratori, un buon impegno,
un buon lavoro e la soddisfazione di raggiungere buoni risultati
finali.
Il Coronavirus condiziona non poco la nostra ripartenza obbligando a
molta precauzione e molta attenzione. Non ci scoraggiamo: il virus lo
vinceremo noi.
Anche quest’anno, come il precedente, si apre con importanti novità.
Sono stati destinati ad altro incarico a Tolmezzo (UD) e a Schio (VI)
don Gustavo e don Paolo: 
li ringraziamo per l’impegno che hanno profuso quando sono stati da noi; 
auguriamo un buon inserimento nelle
nuove destinazioni e tante soddisfazioni pastorali.
Al loro posto sono arrivati don Paolo da Pordenone e don Gioacchino
da Trieste. Ad essi vada il nostro più cordiale “benvenuto” e l’augurio
di trovarsi bene con noi, collaborando insieme. Assicuriamo loro tutto
il nostro appoggio.
Ringraziamo continuamente il Signore per i numerosi doni con i quali
sempre ci accompagna.
Buona ripresa e buon lavoro a tutti!

don Agostino

LA FESTA DEL CORPO E DEL SANGUE DEL SIGNORE

DOMENICA 14 GIUGNO

Santissimi Corpo e Sangue di Cristo(Corpus Domini)

A San Giuseppe Artigiano alle ore 20.30:

Veglia cittadina del Corpus Domini.

 

La Solennità del Santissimo Corpo e Sangue di Cristo, comunemente è
conosciuta con le espressioni latine Corpus Domini (“Corpo del Signore”),
come in Italia, o Corpus Christi (“Corpo di Cristo”), come nei paesi
di lingua inglese e spagnola.
È una delle principali solennità della nostra fede cristiana.
È una festa mobile: cioè non si celebra in un giorno fisso bensì il giovedì
successivo alla solennità della Santissima Trinità, che quest’anno è
stato lo scorso 7 giugno. Però in alcuni Paesi, tra cui l’Italia, si celebra
invece la domenica successiva (quest’anno il 14 giugno).
Questa festa solenne fu istituita ad Orvieto da papa Urbano IV per la
Chiesa universale. Essa richiama a tutti i credenti la straordinaria importanza
della “presenza reale di Cristo” nell’Eucaristia, sotto i segni
del pane e del vino, per il bene nostro e di tutto il Popolo di Dio.
don Agostino

Venerdì 27 marzo 2020 la nostra parrocchiana Maria Chiara Coco si è laureata presso l’Università di Udine.

La prima studentessa con la sindrome di Down Maria Chiara Coco ha conseguito la laurea triennale in Lettere con il punteggio di 110 e lode presso l’Università di Udine.

Ha discusso in streaming la tesi intitolata “Piramo e Tisbe in Ovidio: immagini e parole”. Tesi di carattere interdisciplinare fra letteratura latina e storia dell’arte antica dedicata al papà scomparso qualche mese fà. Relatore Matteo Cadario e correlatore Marco Fucecchi del Dipartimento di Studi umanistici e del Patrimonio culturale. La nuova dottoressa si è dovuta collegare da casa online per poter discutere la tesi sostenuta dalla madre Renza Bumbaca Coco, e dai fratelli e amici collegati in streaming per l’occasione.

Alla nuova dottoressa le più care congratulazioni  da parte di tutta la Comunità.

Presa di possesso delle parrocchie di San Pio X, San Giuseppe Artigiano e san Vito e Modesto da parte di don Agostino.

  Il giorno 5 settembre 2019, come fosse un piccolo e gioioso pellegrinaggio, ci siamo recati all’Arcivescovado per accompagnare don Agostino a prendere possesso delle tre parrocchie in questione. Erano presenti i rappresentanti del Consiglio parrocchiale, i tre consigli per gli affar economici, i rappresentanti dei gruppi dell’oratorio, i cooperatori anziani e quelli giovani, i gruppi della Parola. Poi, gli animatori e alcune persone invitate da don Agostino. Siamo stati accolti dall’Arcivescovo Carlo nella sua cappella privata (molto bella)

in cui abbiamo eseguito un canto d’inizio e una lettura biblica cui è seguita la breve omelia dell’Arcivescovo. Ha fatto seguito la parte riguardante (tecnicamente parlando) la presa di possesso delle parrocchie, consistita, da parte di don Agostino, nella professione di fede, nel giuramento di fedeltà e infine nella firma dei verbali di consegna delle parrocchie.

Abbiamo proseguito con la preghiera dei fedeli, del Padre Nostro e con la benedizione finale dell’Arcivescovo Carlo.

Ci siamo poi recati presso l’oratorio di Piazzutta, in cui c’è stata una bicchierata, un momento di festa al quale ha partecipato anche l’Arcivescovo.

Saluto a don Vittorio

Domenica 1 settembre una chiesa gremita e festante ha salutato con commozione don Vittorio, il parroco che per nove anni ha guidato la comunità pastorale salesiana. Parrocchiani di tutte le età (da 1 a 97 anni) provenienti dalle tre parrocchie (san Pio X, santi Vito e Modesto, san Giuseppe Artigiano) hanno assistito alla Santa Messa concelebrata dal parroco, insieme a don Gustavo, don Bruno, don Agostino, don Paolo e al diacono Carlo. Un’icona raffigurante la Vergine Maria è stata consegnata dal cooperatore salesiano Alessandro Cristofoli a don Vittorio, come segno di ringraziamento per la sua infaticabile attività in parrocchia. La festa è proseguita con un brindisi augurale sul Piazzale della Pace, dove ognuno ha potuto salutare personalmente il suo parroco, affidandolo alla protezione di Maria, anche in vista del suo nuovo incarico a Padova. Un centinaio di persone hanno poi condiviso un ricco pranzo comunitario, allestito grazie al lavoro dell’apprezzatissimo cuoco sig. Giancarlo Bensa, e della signora Livia e dei molti parrocchiani, non ultimo il parroco stesso, che hanno collaborato con sollecitudine alla realizzazione dell’evento. La presenza “montanara” di don Vitorio, talvolta sbrigativo, ma sempre attento e sollecito alle necessità di chiunque, dal magro ragazzo afghano al bambino bosniaco, lascia una preziosa eredità che la comunità si impegna a seguire.

GRAZIE DI CUORE da tutti noi.

La comunità.

FESTA DELLE FAMIGLIE

DOMENICA 2 GIUGNO Ascensione del Signore
A San Giuseppe Artigiano:

FESTA DELLE FAMIGLIE

Celebrazione di tutta la Comunità Pastorale“Don Bosco”.

Viviamo la Comunità in concreto attorno alla
mensa della Parola, dell’Eucaristia e della familiarità del pranzo in comune.

Le Sante Messe delle ore 10.00 in Piazzutta e in
San Pio X sono sospese.